+39 079 239 118

Studio Sassari

+39 080 5214 479

Studio Bari

Email

info@francescoboscia.it

 

Impianto drenante in gelatina XEN45

XEN45 è un impianto in gel iniettabile che viene iniettato nell’occhio utilizzando un iniettore precaricato.
E’ costituito da un materiale in gelatina molle; è lungo 6mm e fine quanto un capello. La gelatina è progettata per espandersi e diventare flessibile se idratata. E’ indicato per l’uso in pazienti con POAG non controllati dalla terapia medica.
L’impianto XEN45 crea una via di deflusso sottocongiuntivale che serve a drenare l’umore acqueo.
Questa è la via che si usa anche nella trabeculectomia, l’attuale standard della chirurgia del glaucoma ed è il metodo più efficace per abbassare la PIO.
L’iniezione per l’impianto di XEN45 consiste in una breve procedura chirurgica, che si esegue in molto meno tempo (circa 10-15 minuti) rispetto agli interventi chirurgici invasivi per il glaucoma (es trabeculectomia 45 mins). Con XEN45 generalmente non è necessaria l’anestesia generale e non richiede suture. La gestione post-chirurgica dopo l’impianto di XEN45 è meno intensiva sia per frequenza che per complessità.
XEN45 richiede un minor numero di follow-up di routine rispetto alla trabeculectomia. Questa tecnica rappresenta un’interessante opportunità per modernizzare la terapia del glaucoma e se ne prevede l’utilizzo soprattutto come alternativa alla trabeculectomia che è una procedura che presenta maggiori rischi.

Si ricorda che per avere maggiori informazioni sulle tematiche trattate in questa o altre pagine, potete contattarci tramite la nostra pagina Contatti, compilando il form di richiesta informazioni oppure tramite i recapiti telefonici. Vi risponderemo al più presto per chiarire i vostri dubbi.
Studio Sassari: +39 079 239 118
Studio Bari: +39 080 5214 479